Shiatsu

Lo Shiatsu considera l’uomo come un sistema multifunzionale, composto da elementi energetici e fisici in condizione di costante interdipendenza, dove l’assenza di salute e quindi di benessere, è l’espressione concreta e percepibile della perdita di equilibrio energetico o “disarmonia”.

Questa è una pratica manuale che tramite precise modalità di pressione esercitate con il palmo e il pollice, il gomito e le ginocchia, agisce sul flusso energetico dell’essere umano e ne favorisce la circolazione nel corpo attraverso il flusso dei meridiani; aiuta a sciogliere i blocchi e permette di ristabilire il benessere organico, attivando le energie vitali di entrambi i soggetti coinvolti e favorendo così il naturale processo di autoguarigione, insito in ogni individuo.

Viene seguito il percorso dei meridiani e utilizzati i punti dell’agopuntura, si effettuano inoltre stiramenti e manovre, che non hanno nulla a che vedere con il massaggio tradizionale. Lo Shiatsu è considerato una tecnica evolutiva, finalizzata al raggiungimento del benessere psicofisico, stimolando i livelli più profondi e favorendo il rilassamentio e la vitalità organica.

Dal Giappone si è affermato nel mondo.